Ginosa

Esplode ordigno davanti portone Taranto

Un ordigno rudimentale di fabbricazione artigianale, confezionato con quattro grossi petardi e contenente anche chiodi e viti, è stato collocato e fatto esplodere la notte scorsa da persone non ancora identificate davanti al portone di uno stabile di via Minniti 58, quasi all'angolo con via Bruno, a Taranto. La deflagrazione ha provocato danni allo stesso portone e ad alcune auto parcheggiate nelle vicinanze. Non si registrano feriti. Al momento dell'esplosione per strada non c'era nessuno. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti e gli artificieri della Polizia di Stato. Sono in corso indagini per identificare i responsabili e stabilire destinatario e movente del gesto criminoso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie